Dom10262014

Last update11:17:53

Le recensioni di Antimafiaduemila

Salva i ciclisti
PDF Stampa
Copertina del libro Salva i ciclisti
Genere: Cultura
Autore: Pietro Pani
Editore: Chiarelettere
Pagine: 178
Prezzo: € 7.90
Anno publicazione: 2012
Visite: 378
Valutazione:  / 1
scarsoottimo 
Recensione

Un movimento popolare indipendente dai partiti, che propone una campagna politica forte: chiede interventi mirati per la difesa dei ciclisti sulle strade (negli ultimi dieci anni sono morte 2556 persone in Italia). Un manifesto in otto punti che in poche ore è stato lanciato da tutti i principali quotidiani nazionali, da «il Fatto Quotidiano» a «la Repubblica», dal «Corriere della Sera» a «La Stampa».

Le recensioni di AntimafiaDuemila

Stefania Mangiapane

BOUCHE DE LA LOI?

23 GIUGNO 1992, un mese dopo&n...

Antonio Gerardo D'Errico, Jorge Real

RAPINATORE PER GIOCO

Il giocatore d'azzardo esprime...

Salvatore Battaglia

POESIE

Giunge alla V verione “Poesi...

Michele Del Gaudio

VANGELO E COSTITUZIONE

«Quando mi chiedono se credo ...

Giuseppe Trimarchi

CALABRIA RIBELLE

Tre donne e quattro uomini cal...

Mario Almerighi

LA STORIA SI E' FERMATA

Dai primi anni in magistratura...

Nando dalla Chiesa

MANIFESTO ANTIMAFIA

È ora di mettere a frutto cio...

Alex Corlazzoli

GITA IN PIANURA

Gita in pianura è un libro ch...

Marco Travaglio

E' STATO LA MAFIA

“Perché avvelenarci il fega...

Carlo Ruta

PIO LA TORRE LEGISLATORE CONTRO LA MAFIA

L’impegno parlamentare di Pi...

LIBRI IN PRIMO PIANO

quarantanni-di-mafia-aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA

Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


la-verita-del-pentitoGiovanna Montanaro

LA VERITA' DEL PENTITO

Le rivelazioni di Gaspare Spatuzza sulle stragi mafiose



assedio-alla-toga-web
Nino Di Matteo e Loris Mazzetti

ASSEDIO ALLA TOGA

Un magistrato tra mafia, politica e Stato



apalermo-homeLuciano Mirone

A PALERMO PER MORIRE
I cento giorni che condannarono
il generale Dalla Chiesa




la-mafia-non-lascia-tempo-homeGaspare Mutolo con Anna Vinci

LA MAFIA NON LASCIA TEMPO
Vivere, uccidere, morire, dentro a Cosa Nostra. Il braccio destro di Totò Riina si racconta