Mer05272015

Last update09:49:07

Back Home Ci vediamo a... Dibattiti Non basta ricordare - 19 luglio

Non basta ricordare - 19 luglio

  • PDF
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

non-basta ricordareIl 19 luglio 2012 ricorre il 20° anniversario della strage di via D'Amelio e della morte di Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta.

Avvertiamo tutti l'esigenza di un momento di riflessione attorno al ricordo di questo tragico evento che tanto ha segnato il nostro Paese e che ancora oggi impegna in un lavoro faticoso e coraggioso gli uffici giudiziari di Caltanissetta.
Per questa ragione, giovedì 19 luglio 2012 alle ore 11.15, verranno sospese le udienze, e nell'aula magna del Palazzo di Giustizia di Caltanissetta, ci ritroveremo a rinnovare la memoria di quell'evento con il contributo di magistrati, artisti ed esponenti della società civile.

Le attività si svolgeranno dalle ore 11,30 alle ore 12,30.

SCARICA LA LOCANDINA IN PDF: Clicca qui!

Le recensioni di AntimafiaDuemila

Giulio Milani

LA TERRA BIANCA

Mattina del 17 luglio del 1988...

Nino Di Matteo, Salvo Palazzolo

COLLUSI

Da oltre vent’anni Nino Di M...

Giuseppe Iannini, Simone Di Meo

SOLDATESSA DEL CALIFFATO

Il mondo (sottosopra) del terr...

Riccardo Arena

ANCHE OGGI NON MI HA SPARATO NESSUNO

Un romanzo per raccontare il p...

Franco La Torre

SULLE GINOCCHIA

Nella lunga storia della lotta...

Sandro Provvisionato, Stefania Limiti

COMPLICI

Dopo quarant'anni, quattro pro...

Nando dalla Chiesa

LA SCELTA LIBERA

«Un movimento composto di piu...

Antonio Nicaso, Nicola Gratteri

ORO BIANCO

Fino agli anni Novanta, la coc...

LIBRI IN PRIMO PIANO

quarantanni-di-mafia-aggSaverio Lodato

QUARANT'ANNI DI MAFIA

Storia di una guerra infinita
Edizione aggiornata
Il processo per la Trattativa


la-verita-del-pentitoGiovanna Montanaro

LA VERITA' DEL PENTITO

Le rivelazioni di Gaspare Spatuzza sulle stragi mafiose



apalermo-homeLuciano Mirone

A PALERMO PER MORIRE
I cento giorni che condannarono
il generale Dalla Chiesa




la-mafia-non-lascia-tempo-homeGaspare Mutolo con Anna Vinci

LA MAFIA NON LASCIA TEMPO
Vivere, uccidere, morire, dentro a Cosa Nostra. Il braccio destro di Totò Riina si racconta